Il Lago Titicaca

AEnB2UpRKiz_QkuKbD5XzE4y4QqGN0XV2cDSkgDM8gHlwZ6jEnEmtuydknQ_xp5K6zL6Szc6rUmWz6eZXa2pTam7sj

La quantità di meraviglie naturalistiche e folkloriche che sono disseminate nella zona del Lago Titicaca è a dir poco stupefacente. Probabilmente valgono, da sole, un solo viaggio, nonostante quetsa sia solo una delle regioni del fantastico Perù,

La regina di questa zona è sicuramente la Riserva Nazionale del Titicaca un’area Naturale Protetta, creata nel 1978 con lo scopo di preservare le risorse naturali proprie dell’ecosistema del lago con un’estensione di 36.180 ettari. Il gioiello del lago, invece, è l'Isola Taquile, che spunta allegra dalle piatte acque del lago 35 km a Est del porto di Puno (3 ore in barca) ergendosi dai 3810 metri dello specchio d'acqua sino ai 3950 metri sul livello del mare. Durante la colonia e fino ai primi anni del XX secolo, il luogo fu utilizzato come prigione politica, ma, dal 1970, l’isola è proprietà esclusiva degli abitanti di Taquile, una popolazione molto amichevole che conserva i propri costumi, le tradizioni e gli abiti secondo le antiche usanze. Gli abitanti sono rinomati per i loro tessuti laboriosi e di fine fattura, con decorazioni simmetriche simboliche, di colori forti che riflettono il loro modello di vita, i costumi e le credenze andine.

oppure scegli fra tutti i nostri tour personalizzabili
Scopri i migliori Itinerari secondo i nostri viaggiatori